MODELLO ORGANIZZATIVO MODELLO ORGANIZZATIVO
« Indietro

Modello Organizzativo

Secondo la disciplina italiana della "responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato" contenuta nel decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 gli enti associativi – tra cui le Fondazioni - possono essere ritenuti responsabili, e di conseguenza sanzionati in via pecuniaria e/o interdittiva, in relazione a taluni reati commessi o tentati nell'interesse o a vantaggio delle società.

La Fondazione Opera San Camillo  ha pertanto adottato al proprio interno un Modello di Organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.Lgs 231/01; l'ultimo aggiornamento è del 15 Dicembre 2016

Documenti scaricabili:


Richiesta di esercizio diritti dell’interessato

Privacy

Di seguto, il link per accedere alla sezione di "richiesta d'esercizio dei diritti dell'interessato" in ottemperanza con la normativa di riforma della legislazione europea in materia di protezione dei dati.

Leggi di più »


COMPLIANCE COMPLIANCE
Sede Centrale
Compliance
Compliance (Privacy, Contenzioso malpractice e Responsabilità Amministrativa ex d. lgs. 231/01) La Fondazione "Opera San Camillo" ha previsto una funzione di Compliance con il compito di...
TRASPARENZA TRASPARENZA
art. 15 Legge Regione Veneto n. 23/2012
Riferimenti Normativi
Articolo 15  "Trasparenza" 1) tutte le strutture sanitarie, sociali o socio-sanitarie,...
TRASPARENZA TRASPARENZA
Art. 10 comma 4 - LEGGE 8 marzo 2017, n. 24
Riferimenti Normativi
Fondazione Opera San Camillo ha attivato una polizza di Responsabilità civile presso terzi tramite...
Legge 124 Legge 124
Legge n.124
Legge n. 124 4 agosto 2017 articolo 1 commi 125 129  
VERONA PARADISO VERONA PARADISO
VERONA BRESCIANI VERONA BRESCIANI