I.R.C.C.S. San Camillo

Venezia Lido

A lato del Centro Stella Maris ha sede l'Ospedale Neuroriabilitativo San Camillo, istituto di ricovero e cura a carattere scientifico. Studi e competenze del centro sono al servizio del CSA Stella Maris. Per informazioni sull'ospedale: www.ospedalesancamillo.net


CSA Stella Maris - Venezia Lido

Residenze per Anziani

La prima struttura del San Camillo venne inaugurata nel lontano 1928, dall'allora patriarca di Venezia. Inizialmente l'Istituto era riservato a religiosi e sacerdoti bisognosi di cure marine. Era strutturato su due piani  (dell'odierno Padiglione A) ma con l'afflusso crescente di malati, divenne indispensabile l'ampliamento ad altri due piani.

Per i primi vent'anni furono accolti in particolare bambini linfatici e pazienti TBC extra-polmonare. 
Nel 1953 venne inaugurato un secondo padiglione (Padiglione B) destinato all'attività sanitaria. Così il primo fu trasformato progressivamente in Casa di Riposo, come risulta tuttora.
Nel 1973 venne realizzata la chiesa dedicata a San Camillo e tutto il complesso sanitario-assistenziale venne ribattezzato Istituto di Cura San Camillo.
Nel 1981 tre piani del Padiglione B furono riconosciuti come "Ospedale Classificato", mentre il primo fu destinato alla Lungodegenza Riabilitativa.
Nel 1994 l'Ospedale Classificato è stato riconosciuto dalla Regione Veneto come "Ospedale Specializzato Regionale" per la neuroriabilitazione; un riconoscimento che permise l'accesso di pazienti provenienti da tutte le Regioni, affetti da esiti di traumi cranici e midollari, ictus cerebrali, sclerosi multipla, morbo di Parkinson, ecc.
Nel 2003 è stata approntata una Residenza Sanitaria Distrettuale (RSD), predisposta ad accogliere per brevi periodi ammalati dimessi dagli Ospedali dopo la fase acuta.
Il Centro Servizi per Anziani Non Autosufficienti (CSANA) è suddiviso in due strutture:
  • l'edificio storico, il Padiglione A del San Camillo (piani 1,2,3), che ospita al piano terra anche gli uffici della Direzione Generale, dei Servizi Amministrativi e della Direzione Scientifica dell'IRCCS); 
  • il nuovo edificio, lo Stella Maris, composto da 4 piani più un piano rialzato, e dalla Chiesa ad esso collegata. 
Tra i due suddetti edifici si estende un bellissimo parco nella cui area si trovano alcuni recinti per animali, lo spazio attrezzato per l'ippoterapia, un piccolo laghetto e l'accesso alla spiaggia.
Oltre alle due strutture vi è anche il Padiglione B, edificio dove è ubicata l'attività dell'Ospedale/IRCCS e l'attività ambulatoriale specialistica.
Nel corridoio di collegamento tra i due Padiglioni trovano ubicazione i servizi generali, il bar, la mensa, la Chiesa e la sacrestia. 
 
Stella Maris è un'istituzione privata accreditata con la Regione Veneto.
 
La struttura dispone di: 189 posti letto accreditati di cui 146 convenzionati; i 146 posti convenzionati sono suddivisi in 36 posti ad alta intensità assistenziale (LIV 2), e 110 a bassa intensità assistenziale (LIV 1); i posti letto privati, riservati a persone autosufficienti, e si trovano al secondo piano del Padiglione A (circa 30 posti letto); i posti letto accreditati per la residenza sanitaria distrettuale e per pazienti in stato vegetativo permanente (15 posti letto)
 
Servizi Sanitari erogati:
  • Assistenza infermieristica, con infermieri professionali e operatori socio sanitari standard
  • Assistenza medica garantita attualmente da un medico dell'IRCSS San Camillo
  • Logopedista
  • Fisioterapista
  • Psicologo
  • Psicomotrocista
Servizi non Sanitari:
  • Servizio di Assistenza Sociale
  • Servizio di Animazione
  • Servizi Sociali (per gli ospiti in Stato Vegetativo Permanente):
  • Accoglienza in èquipe multidisciplinare
  • Colloqui individuali per il miglioramento della permanenza
  • Gestione delle lamentele
  • Servizio Lavanderia
  • Giornali
  • Servizio Parrucchiera e Pedicure (su richiesta)
Gli ospiti presentano tutte le patologie relative al naturale processo di invecchiamento, con decadimento cognitivo e fisico, tra cui demenza senile, morbo di Alzheimer, morbo di Parkinson.
Gli ospiti in regime TF (temporaneo funzionale), hanno patologie di tipo spiccatamente ortopedico o neurologico (ictus e altri problemi neurologici, fratture).
Stati Vegetativi Permanenti, come da D.G.R. n° 702 del 23 marzo 2001 e D.G.R. n° 2209 del 3 agosto 2001.
Pazienti in dimissione da reparti ospedalieri e bisognosi di un periodo di tutela sanitaria non gestibile a domicilio.
 
 
La struttura si trova al Lido di Venezia, vicino la frazione di Alberoni.
Come raggiungerci:
  • Auto: lasciato il casello autostradale di Mestre si seguono le apposite indicazioni per Venezia; alla fine del ponte della Libertà si lascia l'auto e si utilizzano i traghetti actv per Lido (1-51-52-62), oppure si prende il ferryboat per il Lido.
  • Da Fusina: è attivo un collegamento acqueo diretto 
  • Treno: lasciata la stazione di S. Lucia ci si imbarca qui vaporetti pubblici (1-51-52) diretti al Lido
  • Aereo: raggiunto l'aeroporto M. Polo è disponibile un servizio acqueo privato (Alilaguna) per il Lido
  • Autobus: una volta giunti al Lido, tramite le linee pubbliche A-B verso gli alberoni
Sede: Via Alberoni, 74 – Lido di Venezia
Numeri utili:  041.2207111 - Fax 041.2207447
Email: segreteria.generale@ospedalesancamillo.net
 


Visualizzazione ingrandita della mappa


Residenze per Anziani

 

CONVENZIONE DIRETTA CON IL FONDO FASI

 

Chiedi informazioni in struttura