Chi siamo

Fondazione "Opera San Camillo"

"Più cuore in quelle mani"

La Fondazione "Opera San Camillo" nasce il 23 dicembre 2008 su iniziativa della Provincia Religiosa Lombardo-Veneta dell'Ordine dei Chierici Regolari Ministri degli Infermi e rappresenta lo strumento specializzato attraverso il quale l'attuale Provincia Italiana intende attuare la sua missione in conformità ai tempi e secondo le proprie Costituzioni Religiose. 
La Fondazione è destinata infatti a valorizzare la presenza dei Camilliani nei settori della formazione e dello sviluppo di professionalità in ambito sanitario ed assistenziale, della gestione di iniziative sanitarie con l'obiettivo di coniugare lo spirito di servizio ai malati con principi dell'efficienza e dell'efficacia propri della cultura d'impresa. 
È un ente non a scopo di lucro i cui risultati positivi sono utilizzati nella gestione delle opere stesse e nelle missioni.
 
La Fondazione oggi gestisce 13 strutture tra case di cura, ambulatori, residenze di riabilitazione, residenze per anziani non autosufficienti, comunità residenziali per malati psichici e altre analoghe patologie e malattie. Tutte le strutture sono organizzate ottimizzando le risorse, in particolare quelle umane, e sono fedeli al carisma del suo Fondatore.
 
La Persona Umana diventa il focus dell'azione assistenziale in luoghi in cui si realizzano i valori evangelici basandosi sulla tradizione e sulla spiritualità camilliana. La ricerca scientifica viene portata avanti nel rispetto di una concezione etica della vita e della salute. Importanti sono le sinergie che si vogliono creare con il territorio in cui si opera per promuovere il miglioramento continuo oltre che il diritto alla salute. La gestione amministrativa è fondata su valori etici ispirati a principi di giustizia, equità, trasparenza, efficacia ed efficienza.
 
Vedi le strutture di Fondazione Opera San Camillo